Home » Come spostare foto da pc a smartphone e memorie

Come spostare foto da pc a smartphone e memorie

Come spostare foto da pc a smartphone e memorie

Care amiche e cari amici, qualcuno di voi mi ha chiesto come fare per liberare la memoria dei nostri dispositivi Android, dalla grande quantità di foto e video  di ricordi.
Una volta, sviluppavamo le nostre foto scattate con la macchina fotografica analogica e poi le inserivamo in album fotografici, che aprivamo quando avevamo nostalgia dei bei tempi andati. Adesso, invece, tendiamo erroneamente a tenere tutto sul vostro device che usate di più, col rischio di perdere tutto per uno sciocco malfunzionamento.

In questo articolo voglio spiegarvi come fare per passare foto e video dal vostro telefonino al pc o hard disk esterno. Se invece  avete un cloud in rete, lo potete tranquillamente utilizzare. In tal caso, vi consiglio di leggere il mio articolo “Come salvare file su Google Drive”.
La prima cosa che dovete fare é raccogliere le foto dal device, quindi collegate lo  smartphone al pc e inviate i file in un’ unica grande cartella (se non vi trovate bene a fare questa operazione direttamente dallo smartphone, vi consiglio di collegare prima il device al computer).
Dopo che avete collegato il telefono al computer (se si tratta di un dispositivo Android) lo impostate su “trasferimento file”, in tal modo, lo smartphone viene letto dal pc come una memoria esterna, permettendovi di entrare e uscire per salvare, spostare o eliminare file con estrema facilità.

Una volta che siete all’interno del vostro telefono, potete muovervi come  all’interno di una pen drive, scegliere la cartella piena di foto da copiare (consiglio sempre di copiare per non perdere nulla) per poi incollare questa cartella sul computer, oppure su un hard disk esterno.
Fatto ciò, dopo che vi siete assicurati di aver copiato tutto, potete finalmente cancellare le foto dal vostro telefono, facendo “respirare” la memoria.
Questo procedimento che vi ho appena spiegato, vale anche per scaricare la musica, nel caso i  cui vogliate aggiornare la vostra playlist, oppure cambiare i titoli della vostra collezione di film e video all’interno dello smartphone.

Conclusione

Se poi siete un pò come me e vi piace scattare le foto con la vostra macchina digitale, l’iter da seguire é lo stesso che vi ho descritto prima: sia nel caso vogliate salvare le vostre foto su pc o hard disk esterno;  sia se vogliate utilizzare un cloud in rete.
Spero che questo articolo vi sia piaciuto, in tal caso condividetelo con i vostri amici e seguitemi sui social!
Ciao ciao.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *